” I libri ci danno un diletto che va in profondit√†, parlano con noi, ci